Nuova Guida operativa alla cessione del Sismabonus e Ecobonus

Nuova Guida operativa alla cessione, sotto forma di credito d'imposta, delle detrazioni per la messa in sicurezza sismica (cd. Sismabonus) e per la riqualificazione energetica (cd. Ecobonus) degli edifici esistenti, alla luce delle più recenti pronunce dell'Agenzia delle Entrate.

La Guida pratica riepiloga le diverse ipotesi di cessione dei crediti d'imposta derivanti dal riconoscimento dei "bonus" fiscali per interventi di riqualificazione energetica degli edifici e di prevenzione del rischio sismico (rispettivamente art.14 e art.16 del DL 63/2013, convertito con modificazioni nella legge 90/2013).

Il Vademecum tiene conto delle modifiche normative intervenute nel 2018 per effetto della legge di Bilancio – legge 205/2017, che, per l'Ecobonus, ha esteso la possibilità di cessione anche in caso di interventi energetici eseguiti su singole unità immobiliari (dunque, non solo per gli interventi condominiali) e delle Circolari dell'Agenzia delle Entrate emanate sempre nel corso di quest'anno (CM 11/E/2018 e CM 17/E/2018), che hanno precisato il perimetro applicativo della cessione dei bonus, soprattutto in termini di soggetti che possono acquistare i crediti d'imposta e di numero complessivo delle cessioni ammesse.

La Guida, inoltre, è corredata da una presentazione grafica che ne illustra i diversi passaggi, anche alla luce di quanto stabilito dai Provvedimenti dell'Agenzia delle Entrate n. 165110 del 28 agosto 2017 (in merito alla cessione dell'Ecobonus) e n. 108572 dell'8 giugno 2017 (sulla cessione del "Sismabonus condomini"), così da informare ed orientare i contribuenti sulle diverse possibilità di accesso ai benefici ed alla loro eventuale cessione.

Completa il Vademecum, infine, l'Appendice che raccoglie la normativa sui bonus fiscali, i Provvedimenti che hanno dettato le procedure e gli adempimenti per la cessione degli stessi e le pronunce dell'Agenzia delle Entrate sinora emanate sul tema.
Download allegati:
Letto 46 volte