Tfr al Fondo di Tesoreria. Istruzioni operative dell’Inps

Si trasmette, per opportuna informativa, la circolare Inps n. 37/2018, recante in oggetto "Fondo di Tesoreria - Fondo per l'erogazione ai lavoratori dipendenti del settore privato dei trattamenti di fine rapporto di cui all'articolo 2120 del codice civile.
 
Dal 1° gennaio 2007 i datori di lavoro privati (a esclusione dei datori di lavoro domestico), con più di 50 dipendenti, hanno l'obbligo di versare al Fondo di Tesoreria le quote maturate da ciascun lavoratore e non destinate a forme pensionistiche complementari. L'obbligo è esteso (limitatamente ai lavoratori transitati) anche alle aziende non obbligate che, tramite operazioni societarie, abbiano acquisito lavoratori da aziende obbligate.

Con la citata circolare, l'Inps fornisce le istruzioni operative per il recupero dei versamenti non dovuti effettuati al Fondo di Tesoreria, da parte di imprese non in possesso dei requisiti per l'iscrizione al Fondo medesimo.
Download allegati:
Letto 12 volte