Terre e rocce da scavo: firmato il nuovo regolamento

È stato firmato dal Presidente della Repubblica il decreto contenente il nuovo regolamento per la gestione delle terre e rocce da scavo, in attuazione dell'art. 8 del d.l. 133/2014.

Il decreto, che interviene ad oltre 2 anni dalla scadenza del termine per la delega attribuita al Governo, sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni e solo dopo questo ulteriore passo entrerà in vigore, abrogando, tra l'altro, il d.m. 161/2012 e l'art. 41 bis del d.l. 69/2013.

Si sottolinea che i piani di utilizzo e le altre attività autorizzate in base alla normativa previgente potranno essere comunque portati a termine secondo quanto a suo tempo indicato. E' comunque prevista la possibilità, a scelta del proponente, di aderire alle nuove disposizioni entro 180 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto.
Letto 150 volte